“ogni ipotesi di vita è tesa all’estinzione. ogni catalogazione di un materiale identitario è immancabilmente mancante e mancata. così come ogni mano tesa se stretta o no cade nel pensiero che quell’attimo non ha attrito. c’è una forza violenta che incide la nostra natura. ogni ipotesi di amore non può avere una sua vita autonoma se slegata all’organicità di un tessuto che tutto spalanca agli occhi in ogni momento – nella totalità – di tutti questi anni. ogni albero possiede in sé la forma della fiamma che lo brucerà.”

“io amo una poesia disperata, che cerca nella sua vertigine la sua fine.
una poesia che sappia di sangue, sperma e merda.
che mi faccia sentire tutto il dolore di questo mondo, la morte dei bambini, l’impossibilità di trarre un respiro che non sia immancabilmente un respiro destinato al nulla.
una poesia scritta per chi non la leggerà mai, per allietare le voci inconsapevoli delle persone.
una poesia che mi faccia venire voglia di fare l’amore con chi l’ha scritta.
una poesia essenziale, che non creda in se stessa, una parola che ricerci in ogni verso la sua morte, senza salvezza, senza redenzione.”


Una risposta a “

  1. Josè Pascal gennaio 18, 2011 alle 2:25 pm

    Navigando fra le onde del web mi sono piacevolmente incagliato in questo bel blog.

    Scrivo per passione con lo pseudonimo di Josè Pascal (figlio del fu Mattia Pascal e Ederì Buendìa discendente del grande colonnello Aureliano Buendía).

    Ti invito a visitare la mia scatola ed eventualmente collaborare.

    Se un giorno vorrai una lettera mi invierai a inparolesemplici@gmail.com

    buona vita e a presto spero

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: