v.i.a.m.s.
                 preda
                       per altri scempi
alla sua voce il respiro
                               che rama
grumo in diluvio, eredita insetto la sua nudità
e
nuda
     rasato il capo
e la GRAZIA
                         calma
                      respiro che le mani: seni:
                      “nessuna vita è mia”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: